Amministratori di società pubbliche e responsabilità

società pubbliche

La questione della responsabilità degli amministratori delle società in mano pubblica si inquadra nel più generale tema della disciplina applicabile a tali società, ed è la conseguenza della loro natura ambivalente, che partecipa al contempo di forma privatistica e di sostanza pubblicistica

di Avv. Arianna Paoletti

La responsabilità delle imprese a partecipazione pubblica ha conosciuto diverse stagioni, che hanno visto di volta in volta prevalere la disciplina pubblicistica, e quindi la giurisdizione della Corte dei conti, o la disciplina privatistica, e con essa la giurisdizione del giudice ordinario.

La giurisprudenza, in verità, è ancora alla ricerca di un punto di approdo e spesso oscilla fra l’enunciazione di principi generali e la formulazione di soluzioni caso per caso.

Anche il recente intervento con il Testo Unico sulle società a partecipazione pubblica contiene sia regole generali, sia eccezioni e deroghe e contribuisce solo in parte a dissipare l’incertezza e il rischio che sulle imprese a partecipazione pubblica si cumulino diversi tipi di responsabilità.

>> CONTINUA A LEGGERE…

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati.
Se sei già un nostro abbonato, effettua il login.
Se non sei abbonato o ti è scaduto l’abbonamento
>>ABBONATI SUBITO<<

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *