Partecipazioni societarie c.d. “frazionate” o pulviscolari: pronuncia del Consiglio di Stato

società miste

Con una attesa ed importante pronuncia, qui rilevata e massimata, il Consiglio di Stato si è espresso riguardo al caso delle partecipazioni societarie c.d. “frazionate” o pulviscolari, quelle cioè nelle quali i comuni detengono quote assai ridotte a fronte della presenza di un socio privato che, seppure minoritario, è in grado di decidere le sorti del soggetto partecipato.

Si tratta dell’epilogo della vicenda sottesa alla sentenza del TAR Veneto n. 363/2018, che aveva suscitato un notevole clamore nel settore.

Sono peraltro trattati molti altri significativi temi di portata generale.

>> CONSULTA IL TESTO DELLA SENTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *