Pubblicato il Regolamento sul potere consultivo dell’ANAC

di Elisa Nobile
potere consultivo

Il 7 dicembre 2018 è stata depositata presso la segreteria dell’ANAC la deliberazione n. 1102 deliberata il 21 novembre 2018, recante “Regolamento per l’esercizio della funzione consultiva svolta dall’Autorità nazionale anticorruzione ai sensi della Legge 6 novembre 2012, n. 190 e dei relativi decreti attuativi e ai sensi del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, al di fuori dei casi di cui all’art. 211 del decreto stesso”.

Il Regolamento entra in vigore il 15imo giorno successivo alla sua pubblicazione nella gazzetta Ufficiale e, da quella data, sarà abrogato il precedente Regolamento del 20 luglio 2016.

Il documento intende chiarire che l’Autorità svolge attività consultiva, con riferimento a fattispecie concrete, in materia di: (I)  prevenzione della corruzione e di trasparenza, con particolare riguardo alle problematiche interpretative e applicative della legge 6 novembre 2012, n. 190 e dei suoi decreti attuativi e (II) in materia di contratti pubblici, con particolare riguardo alle problematiche interpretative e attuative del Codice, fatta eccezione per i pareri di precontenzioso di cui all’art. 211, comma 1.

Continua a leggere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *