Quando il gestore esterno tratta liberamente i dati personali per conto del Titolare

di Ilenia Imola
dati personali

Comminata la prima sanzione GDPR ad una Pubblica Amministrazione.

Il Garante Privacy della Polonia ha fatto recapitare al Sindaco del Comune di Aleksandròw Kujawski una sanzione di 40.000 euro per violazione delle misure di protezione richieste dal Regolamento UE 2016/679.

In particolare, il Comune polacco nell’esternalizzare il servizio di gestione del Bulletin of Public Information non ha sottoscritto un accordo di designazione del gestore quale Responsabile del trattamento dei dati personali per conto del Comune stesso, Titolare del trattamento.

CONTINUA A LEGGERE….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *