Rotazione straordinaria: le Linee Guida dell’ANAC

di Elisa Nobile
affidamenti diretti

Con delibera n. 215 del 26 marzo 2019 l’ANAC ha adottato le “Linee guida in materia di applicazione della misura della rotazione straordinaria di cui all’art. 16, comma 1, lettera l- quater, del d.lgs. n. 165 del 2001” (a seguire Linee Guida)  in cui sono indicati gli elementi necessari da prendere in considerazione, nell’ipotesi in cui una società a controllo pubblico intendesse introdurre tale misura facoltativa del proprio Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza.

La rotazione “straordinaria” è una regola normativa prettamente destinata alle pubbliche amministrazioni e disciplinata all’art. 16 comma 1 lettera 1 quater del D.lgs. 165/2001 secondo il quale va predisposta la rotazione del personale (assegnazione temporaneamente ad altro servizio), con provvedimento motivato, nei casi di avvio dei procedimenti penali o disciplinari per condotte di natura corruttiva.

Continua a leggere….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *