La sfumata soggettività dei soci di natura pubblica e l’incerto contenuto degli accordi tra essi

di Ilenia Imola
società miste

Anche il Ministero dell’Interno – Dip. affari interni e territoriali, è intervenuto sulla vicenda del controllo in società partecipate da soci pubblici.

Con l’Atto di indirizzo del 12 luglio 2019, espresso ai sensi dell’art. 154, comma 2, d.lgs. n. 267/2000, invita il legislatore ad una modifica normativa che ristabilisca certezza sulla materia.

Si auspica che l’intervento normativo non segua l’interpretazione propugnata dalle sezioni riunite di controllo della Corte dei Conti, n. 11/2019, che porta con sé una serie di problematiche da tenere presenti:

Continua a leggere….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *